La mappa di posizionamento è uno strumento che ti permette di sapere dov’è collocato il tuo brand nella percezione del potenziale cliente, o dove puoi essere rispetto ai tuoi competitor. Immagina una vera e propria mappa definita da vari fattori percettivi (prezzo, qualità, convenienza, prestigio…) in cui tu e i tuoi competitor venite disposti. I quadranti vuoti della mappa possono indicare una nicchia di mercato ancora scoperta e quindi disponibile per il tuo brand.

Una famosa mappa di posizionamento è la Grid, che interpreta l’esperienza del cliente con il tuo brand attraverso le variabili razionalità-emotività e alto-basso coinvolgimento, ma di norma si creano a seconda della tipologia di analisi da effettuare.